Tappa n.T9NL-Spilamberto-Samone - NONANTOLANA-LONGOBARDA

Tenendo Castello Rangoni alle spalle, si procede diritto su via Corso Umberto I e si gira a destra al primo incrocio in via San Giovanni. Dopo 240 metri si attraversano le strisce pedonale di via Circonvallazione Nord per proseguire a destra su via Passetto. Questa strada consente di tornare alla ciclopedonale del fiume Panaro. Arrivati alla pista sterrata che costeggia il fiume, si prosegue a destra in direzione di Vignola. Non si abbandona mai il percorso natura a meno che non si voglia visitare il paese di Vignola, raggiungibile dopo 8 km, e Marano sul Panaro, che dista da Vignola altri 5 km. Chi vuole a Vignola può attraversare il ponte e seguire la tappa T11NL-Savignano sul Panaro-Vignola-Marano sul Panaro, a ritroso, per raggiungere il colle di Savignano sul Panaro con il castello e la chiesa della Beata Vergine Assunta. Si procede altrimenti, sempre lungo il percorso natura (detto 'Percorso Sole') per 18,6 km costeggiando sempre la sponda destra del Panaro. Lo si segue passando a fianco di Marano sul Panaro, fino ad arrivare a località Casona, da dove un ponte poco dopo permette di passare sull'altro lato del fiume. Superato il ponte, si prende la strada che sale verso destra, e poi ancora a destra, il cartello indicante il Parco Regionale dei Sassi di Rocca Malatina. La strada si chiama via Ponte Casona, poi prende il nome di via Fondovalle. Si prosegue per 1.2 km sino a trovare sulla sinistra dei gradini e il sentiero CAI 400/2 indicante Pieve di Trebbio. Lo si segue e si inizia a salire. Dopo circa 600 metri si incontra il sentiero 410. Si mantiene sempre la segnaletica CAI 400/2. Il sentiero attraversa il parco lungo un percorso natura immerso nel bosco dove si possono superare alcuni ponticelli. E' ben segnalato e manutentato. Lo si segue sempre fino ad incontrare la strada asfaltata di via Fondovalle, dopo 2.7 km di salita. Si prosegue a sinistra verso le indicazioni di Pieve di Trebbio, che si raggiunge dopo 360 metri. Si prosegue diritti lungo via Casa Giusti e poi lungo via del Partigiano, seguendo sempre il sentiero CAI 400/2 in direzione di località Le Serre e Rocca di Sotto, andando diritti in salita. Dopo 1.2 km, al bivio si tiene la destra in leggera discesa fino a raggiungere la chiesa. Si prosegue diritti sempre sul sentiero CAI 400/2, superando dei resti di "Mulino della Riva" e attraversando un castagneto fino a raggiungere nuovamente la strada asfaltata dopo 2 km. Si è giunti in via Castellino in località Castellino delle Formiche e si procede a destra seguendo la strada verso questa località. Raggiunta la chiesa, dopo 600 metri, si prosegue a sinistra seguendo le indicazioni verso Samone-Montalbano-Zocca, passando davanti ad una casa e proseguendo ancora in salita lungo una strada sterrata. Si arriva, dopo 900 metri, in via Varrobbie e si prosegue a destra su strada asfaltata per 650 metri fino all'incrocio con la Strada Provinciale n°26. A sinistra si trova l'ufficio postale di Samone.

Scarica il file GPX - Scarica il file KMZ - Scarica il file Altimetrico

Vedi tutto - Alloggi - Ristori - Servizi - Cultura e natura
Nome del punto  
Casale della Mora Bio Hostel Vai al dettaglio
Chiesa dei Santi Nazario e Cesio Martiri Vai al dettaglio
Chiesa di San Lorenzo Martire Vai al dettaglio
Chiesa di San Giovanni Battista Vai al dettaglio
Vista sul Parco dei Sassi di Roccanalatina Vai al dettaglio
Centro Parco "Il Fontanazzo" Vai al dettaglio
Oratorio Madonna dei Sassi Vai al dettaglio
Chiesa Santo Stefano e Castellino delle Formiche Vai al dettaglio
Bivio SP 26 Vai al dettaglio
Comune di Vignola Vai al dettaglio
Comune di Marano sul Panaro Vai al dettaglio
Comune di Guiglia Vai al dettaglio


Stampa
  • Castello Rangoni-Spilamberto
  • 44° 22.020', 10° 56.906'
  • 73
  • Samone
  • 44° 22.020', 10° 56.906'
  • 604
  • Spilamberto, Savignano sul Panaro, Vignola, Marano sul Panaro e Guiglia
  • km 28.4
  • Ore 8
  • collinare
  • + 997
  • - 474
  • Facile
  • Strada provinciale, Strada comunale, Sterrata / Pista, Argine
  • Poco Trafficate
  • A piedi
  • No
  • A tratti
  • Molto ombreggiato
  • Da visitare: nel comune di Spilamberto il Castello Rangoni, nel comune di Guiglia le chiesa di Pieve di Trebbio e il parco dei Sassi di Roccamalatina.
 


Progetto ideato e promosso da

Con la partecipazione di

 

 

Sponsor principale

 

Romea Strata
Ufficio Pellegrinaggi - Diocesi Vicenza, Dal lunedì al venerdì 8.30 - 12.30 Contrà Vescovado, 3 • 36100 Vicenza tel. 0444-327146 • fax 0444-230896

© Copyright Omniaweb - web agency Padova