Tappa n.T10AN-Montagnana-Badia Polesine lungo il fiume Fratta - ROMEA ANNIA

Al Duomo della Città di Montagnana si attraversa piazza Vittorio Emanuele II, tenendo il Duomo sulla sinistra. Dopo circa 100 metri si gira a destra in via Giacomo Matteotti, seguendo i porticati. Dopo 130 metri, si svolta alla prima via a sinistra, viale dei Montagna, e lo si segue uscendo dalla porta sud della città dopo 150 metri. Si prosegue ancora diritti, superando il semaforo: ora la via è via Spalato. Dopo 320 metri si gira a destra in via Jacopo Parisato. Si procede sempre diritti, attraversando dei piccoli incroci di quartiere, lungo il marciapiede di questa via per 700 metri fino ad arrivare ad incontrare via Lago Zorzi. Si gira sinistra in direzione del cartello indicante la fine del territorio comunale di Montagnana. Questa è una via asfaltata, senza marciapiede, ma non molto trafficata, che attraversa la campagna. Dopo 810 metri si oltrepassano i binari ferroviari e si procede sempre diritti lungo via Agusparo fino a trovare, dopo 1.1 km, un piccolo capitello sulla sinistra. Si prosegue verso destra, tenendo la principale in via Chiesa e raggiungendo Borgo San Marco dopo 330 metri. Appena oltrepassata la chiesa, si gira a sinistra in via Cimitero e la si segue sempre, incontrando il cimitero sulla sinistra, superando scolo Monastero fino a raggiungere l'abitato di Crosara, dopo un chilometro. Si procede sempre diritti, compiendo una larga curva, fino a trovare, dopo 450 metri, le indicazioni per Urbana sulla sinistra. Si procede ancora diritti, attraversando località Grompe e tenendo il capitello sulla destra. Si segue scolo Granze, procedendo sempre diritti e raggiungendo il borgo di San Salvaro, dopo 1.4 km. All'altezza di un capitello posto su un muretto di confine sulla sinistra, si gira a destra seguendo via Guglielmo Marconi e la si segue fino al successivo incrocio al quale si gira a sinistra in via Molinello, seguendo il corso del fiume Fratta lungo la ciclopedonale. Si oltrepassa il ponte sulla destra e si raggiunge l’ex Monastero di San Salvaro. Si segue via Cavallona, la strada che corre lungo l'argine sinistro del fiume Fratta davanti all'Abbazia. Si segue sempre l'argine sinistro per 4.4 km. Quando si incontra il ponte in località Case Miotto, lo si attraversa in direzione di Merlara. Si segue ora l'argine sul lato destro del fiume Fratta, che ha il fondo in ghiaia. Si segue l'argine per 4.6 km fino ad incontrare la strada asfaltata e un ponte sul fiume Fratta. Lo si attraversa e si seguono le indicazioni della tappa T13AN-Fratta-Fiume Adige.

Scarica il file GPX - Scarica il file KMZ - Scarica il file Altimetrico

Vedi tutto - Alloggi - Ristori - Servizi - Cultura e natura
Nome del punto  
Chiesa di San Francesco Vai al dettaglio
Chiesa di San Salvaro-San Salvatore Vai al dettaglio
Museo delle Antiche Vie e Bottega dei Sapori - Monastero di San Salvaro Vai al dettaglio
Comune di Merlara Vai al dettaglio
Comune di Urbana Vai al dettaglio
Farmacia Codifava Dr. Gloria Vai al dettaglio


 


Progetto ideato e promosso da

Con la partecipazione di

 

 

Sponsor principale

 

Romea Strata
Ufficio Pellegrinaggi - Diocesi Vicenza, Dal lunedì al venerdì 8.30 - 12.30 Contrà Vescovado, 3 • 36100 Vicenza tel. 0444-327146 • fax 0444-230896

© Copyright Omniaweb - web agency Padova